Medicina Legale

COS’È: La medicina legale si occupa dei rapporti tra la medicina e la legge, insieme alla medicina sociale fa parte della medicina pubblica. Si suddivide in: medicina giuridica e medicina forense. La prima si occupa dell’evoluzione del diritto, dell’interpretazione delle norme e della loro applicabilità dal punto di vista medico. La medicina forense utilizza la medicina al fine di accertamento di singoli casi di interesse giudiziario. La medicina legale si occupa anche di fare le autopsie e stabilire la causa della morte.

QUANDO RIVOLGERSI AL MEDICO LEGALE: In caso di postumi biologici di mal practice medica o di eventi traumatici. L’intervento del medico avviene tramite una visita finalizzata a stabilire se esiste un danno e quale sia la sua gravità, al fine di valutare eventuali invalidità conseguenti, che limitano o impossibilitano il soggetto a condurre una vita regolare, sia privata che lavorativa. L’intervento avviene anche in caso di sinistro, di incidenti sul lavoro o di malasanità, a cui segue la richiesta di un risarcimento assicurativo da parte del soggetto danneggiato. Tra i campi di applicazione di questo ramo della medicina pubblica ci sono: settore assicurativo (es. risarcimento del danno in ambito Rca), incarichi da parte di Inail e Inps per effettuare dei controlli.

I NOSTRI SERVIZI:

Il dottor Paolo Gasco è specialista in Neurologia e Psichiatria; Medicina Legale e delle Assicurazioni; Medicina Fisica e Riabilitazione

  • Previdenziale: Assistenza medico-legale nelle consulenze tecniche d’ufficio (C.T.U. nominato dal Giudice); assistenza medico-legale nelle commissioni mediche per la valutazione dello stato d’ invalidità civile (riconoscimento – aggravamento -accompagnamento); assistenza medico-legale nelle commissioni mediche per la valutazione dello stato di portatore di handicap (legge 104/92); assistenza medico-legale nelle pratiche Inps (assegno di invalidità e pensione di inabilità); assistenza medico-legale nelle visite collegiali; assistenza medico-legale per il riconoscimento della causa di servizio, della pensione privilegiata e dell’equo indennizzo.
  • Civile: ­Assistenza medico-legale nella valutazione del danno biologico in responsabilità civile auto (incidenti stradali – ai sensi del d.p.r. 18 luglio 2006 l’assicurazione ha l’obbligo di rimborso della consulenza medico-legale di parte del danneggiato); assistenza medico-legale nella valutazione del danno biologico in responsabilità civile professionale da presunta (malpractice) in ambito sanitario; assistenza medico-legale nelle consulenze tecniche d’ufficio (C.t.u. nominato dal giudice).

Specialista

Dott. Paolo Gasco

Contatta via mail

Prenota subito

[contact-form-7 id="816" title="Form Prenotazione Visita Specialistica"]