Psicologia e psicoterapia

COS’È: La psicologia è la disciplina che studia i processi psichici, mentali e cognitivi nelle loro componenti consce e inconsce, attraverso l’uso del metodo scientifico e/o appoggiandosi ad una prospettiva soggettiva intrapersonale. Tale studio riguarda quindi i processi cognitivi e intrapsichici dell’individuo, il comportamento umano individuale e di gruppo, e i rapporti tra il soggetto e l’ambiente.

QUANDO RIVOLGERSI ALLO PSICOLOGO:

Lo psicologo si occupa di tutti quei problemi personali, familiari, relazionali, professionali, ecc.. che provocano disagio e sofferenza esistenziale. Lo psicologo aiuta la persona a trovare in sé stessa le risorse per affrontare il problema. Ci si può rivolgere allo psicologo anche nei casi in cui non siano presenti particolari disagi, ma si desidera comunque acquisire una maggiore conoscenza di sé e migliorare il proprio rapporto con se stessi e con gli altri.

Il sostegno psicologico si configura come una relazione d’aiuto, caratterizzata principalmente dalla comprensione e dalla condivisione empatica da parte dello psicologo verso il disagio e le difficoltà della persona, relative a momenti particolarmente critici che si possono incontrare nel proprio percorso di vita. I principali strumenti conoscitivi e di intervento sono il colloquio clinico, l’osservazione e i test psicodiagnostici.

La psicoterapia è una forma di terapia basata sulla parola e su un rapporto emotivo e di fiducia tra psicoterapeuta e cliente. Si svolge attraverso il colloquio, la riflessione o mediante altre tecniche (secondo l’orientamento teorico dello psicoterapeuta) comunque proprie della psicologia.
Lo psicoterapeuta si occupa delle difficoltà psicologiche che compromettono il benessere personale e la qualità della vita della persona. Difficoltà che si esprimono attraverso diversi canali: sintomi psichici, comportamentali, psicosomatici che possono avere differenti gradi di gravità. Attraverso il colloquio con il terapeuta il paziente viene aiutato a individuare ed esprimere sensazioni, sentimenti, stati d’animo, affetti, legati ai pensieri e comportamenti che considera inadeguati alle situazioni della sua vita.
La psicoterapia è adatta sia a persone con problemi psicologici che riguardano le relazioni nell’ambito della famiglia ma anche nell’ambito del lavoro o delle amicizie, come insicurezza, senso di frustrazione nel conseguimento delle mete personali e uno stato di insoddisfazione generale, incapacità di prendere decisioni o iniziative, che il paziente vuole affrontare senza ricorrere a farmaci; sia a persone che soffrono d’ansia, depressione, disturbo ossessivo-compulsivo, dismorfismo corporeo, fobie, attacchi di panico e altri disturbi della sfera psicologica, anche in abbinamento ai farmaci (prescritti da un medico), per aumentarne l’efficacia; sia  persone con disturbi da dipendenza e correlati all’uso di sostanze.
La psicoterapia è indicata inoltre nei casi in cui la persona senta la necessità di conoscersi meglio, di comprendere e dare senso a comportamenti insoddisfacenti oppure inefficaci, di motivarsi più creativamente sia nel lavoro che nella vita privata.

I NOSTRI SERVIZI:

La dottoressa Altea Agati è Psicologa e Consulente in Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni

  • Consulenza e sostegno psicologico
  • Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni: ­ Valutazione del rischio da stress lavoro correlato (art. 28 del D.Lgs. 81/08) ­attività di formazione riguardo stress lavoro-correlato, burnout e mobbing (art. 36 del D.Lgs. 81/08) e altre tematiche psicosociali (conflitto, comunicazione, ecc..); collaborazione col Medico Competente per problematiche psicologiche e comportamentali dei lavoratori. Assistenza psicologica ai lavoratori.

Il dottor Davide Floris è Psicologo e Psicoterapeuta, Analista Transazionale

  • Psicoterapia con indirizzo Analitico-Transazionale: si basa su un modello umanistico personalistico integrato, con specifico riferimento ai seguenti modelli: esperienziale, comportamentale, cognitivo, interpersonale, psicodinamico.
    Viene data particolare attenzione all’Analisi Transazionale nella sua versione socio-cognitiva (ATSC), elaborata dal suo fondatore Pio Scilligo.
    I principi guida del modello sono il rispetto della libertà e della responsabilità della persona per le sue scelte, la persona come centro di riferimento per qualsiasi intervento, l’importanza del terapeuta come co-creatore responsabile, con l’altra persona, delle modalità di intervento clinico.

La dott.ssa Rosanna Pipia è Psicologa e Psicoterapeuta

  • Psicoterapia con indirizzo Cognitivo-Comportamentale: è una delle più diffuse psicoterapie per la terapia di diversi disturbi psicopatologici, in particolare dei disturbi dell’ansia e dell’umore. Il termine “cognitivo” si riferisce a tutto ciò che accade internamente alla mente, ovvero tutti i processi mentali come pensiero, ragionamento, attenzione, memoria, con implicazioni sullo stato di coscienza o consapevolezza, etc.   Il termine “comportamentale” si riferisce invece ai comportamenti manifesti (azioni e condotte) da parte del soggetto. È una terapia direttiva, adattata al trattamento individuale, di coppia e in gruppo e di breve durata. Essa è finalizzata a modificare quelli che la teoria di riferimento definisce i pensieri distorti, le emozioni disfunzionali e icomportamenti disadattivi del paziente, con lo scopo di facilitare la riduzione e l’eliminazione del sintomo o del disturbo psicologico.

Specialista

Dr. ssa Altea Agati

Contatta via mail Linkedin

Dott. Davide Floris

Contatta via mail

Prenota subito

[contact-form-7 id="816" title="Form Prenotazione Visita Specialistica"]